Conosciamo meglio Wonder Woman

May 08 , 2020

Conosciamo meglio Wonder Woman

Wonder Woman

All'inizio degli anni quaranta la casa editrice National (poi DC Comics), incaricò lo psicologo William Moulton Marston di analizzare la propria produzione di fumetti al fine di proporre dei suggerimenti per il suo miglioramento. Marston fece notare che nelle storie prodotte mancavano protagonisti femminili e, insieme al disegnatore Harry G. Peters, crearono il personaggio di Wonder Woman nel dicembre 1941.

Wonder Woman, il cui nome umano è Diana Prince è la prima eroina femminile della DC Comics considerata una delle tre icone fondanti l'universo della DC insieme a Batman e Superman. Nelle prime edizioni italiane il personaggio veniva chiamato Stella.

La Supereroina della DC ha avuto una trasposizione televisiva negli anni settanta in cui era interpretata da Lynda Carter mentre nel 2017 è stata interpretata da Gal Gadot nell'omonimo film, dopo esser già stata introdotta in Batman vs Superman: Dawn of Justice, ed un'altra pellicola dello stesso anno intitolata Professor Marston and the Wonder Women racconta invece la storia della sua ideazione.

Lynda Carter - Wonder Woman 1971 Gal Gadot - Wonder Woman (2017)
Lynda Carter (1971) Gal Gadot (2017)


Diana Prince

Ippolita, la regina delle Amazzoni dell'Isola Paradiso, prega Afrodite di farle dono di una figlia. La dea, allora, decise di dare la vita a una statuina, che Ippolita ribattezzò Diana. Alcuni anni più tardi la giovane lascia l'Isola Paradiso quando, sulle sue coste, cade Steve Trevor, pilota degli Stati Uniti d'America durante una battaglia nel corso della Prima guerra mondiale. Insieme al fidanzato e a Etta Candy e alle sue Holiday Girls, Diana combatté contro i nazisti, per poi continuare a vivere le sue avventure con Steve alla conclusione della guerra.

Poteri e abilità

Dalla guida scritta da Scott Beatty e pubblicata nel 2003 dalla DC sulla principessa amazzone, emerge che Wonder Woman avrebbe una forza sovrumana pari a quella di Superman. Il fisico di Wonder Woman è eccezionalmente resistente al dolore, alle intemperie e ai danni (la sua pelle può sopportare temperature estreme, tremende tensioni e colpi senza ferite da puntura o lacerazioni), possiede un fattore rigenerante che la rende immune a tutte le malattie terrestri e le permette di riprendersi in fretta anche da gravi ferite. Ha una buona resistenza agli incantesimi, è immune al controllo mentale ed è capace di espellere i veleni dal suo corpo. Come tutte le Amazzoni, Wonder Woman non invecchia, ma può essere uccisa.
Inoltre ha dei sensi sovrumani, che le permettono ad esempio di sentire le fonti di magia e di afferrare al volo una freccia a mezz'aria o di intercettare i proiettili. È capace di comunicare con gli animali e di interagire con gli stessi se sono di piccola taglia.
Atena le ha donato saggezza e una grande intelligenza, perciò possiede grandi capacità tattiche, strategiche e cognitive, parla molte lingue terrestri e apprende facilmente qualsiasi disciplina.
Nella sua armatura sono presenti dei Bracciali della Sottomissione che oltre a proteggerla sono anche dei limitatori per le sue abilità, infatti quando essa se li toglie i suoi poteri fisici e telepatici aumentano in modo spropositato tanto da renderla quasi invincibile. Tale stato è denominato Forza Berserker.
Wonder Woman ha come armi un indistruttibile Lazo della Verità che utilizza come arma in combattimento e che se avvolge una persona la costringe a dire solo la verità, una tiara telepatica che può essere usata come arma da distanza e i già citati bracciali che grazie all'azione congiunta con la sua velocità possono creare potentissime onde d'urto e respingere anche i raggi Omega del potentissimo Darkseid. Un'altra potente arma sono i guanti di Atlante, che aumentano di dieci volte la sua forza assieme alla sua furia combattiva. Alcuni di questi oggetti, impregnati di forza magica, rappresentano un rischio perfino per Superman, il cui corpo è vulnerabile alla magia.
A detta di Batman, Wonder Woman è la miglior combattente corpo a corpo dell'Universo poiché, oltre che essere una semi-dea, è stata addestrata fin dall'infanzia in molte forme antiche e moderne di combattimento armato e disarmato, comprese le esclusive arti marziali amazzoniche. Fin dall'inizio, è interpretata come altamente qualificata nell'uso dei suoi bracciali per fermare i proiettili e nel maneggiare il suo lazo dorato.

 

***Direttamente dall'isola Paradiso tutto l'abbigliamento della principessa Amazzone su Superpampolino!!!***

CLICCA QUI COMPRA ADESSO!

Abbigliamento bambina Wonder Woman DC Super Hero Girls

 

Trailer Film Wonder Woman 2017